Domenica, 28 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Vaccinazioni efficaci, crollano i contagi a Cosenza. Gli over 60 oltre la quota target dell’80%
CORONAVIRUS

Vaccinazioni efficaci, crollano i contagi a Cosenza. Gli over 60 oltre la quota target dell’80%

di
Ieri 24 diagnosi, sette delle quali individuate a Corigliano Rossano e cinque a Cerisano

Arretra ancora, scappa via dal suo spaventoso passato: il virus sparisce un pezzo alla volta, la sua collera stolta sbiadisce nei report dell’Asp, l’avidità del male sembra, ormai, neutralizzata, l’ossessione dei fantasmi di una quarta ondata è già svanita. Il vaccino funziona, la sua efficacia è evidente nella curva dei contagi e, soprattutto, delle ospedalizzazioni. Nelle ultime 24 ore, solo 24 nuove diagnosi e 26 guarigioni. Dagli ospedali segnalano un saldo di due nuovi ricoverati con tre ingressi e una dimissione. Un altro giorno senza decessi e anche quello della letalità azzerata è un altro effetto della profilassi. Persino il contagio scolastico sembra sventato. Per quanto riguarda il ciclo classico delle due dosi, gli ultrasessantenni hanno superato la quota target dell’80%, i cinquantenni sono al 75%. Bene anche gli studenti, pur se la curva degli immunizzati cresce più lentamente. Sulla crosta del territorio cosentino si stende l’arco crepuscolare della pandemia con il virus in ritirata un po’ ovunque. Tracce della sua polvere restano a Corigliano Rossano con 7 casi e a Cerisano dove i positivi di giornata sono 5. Poi, restano 2 diagnosi a Cassano, Casali del Manco e Crosia, e una ciascuno a San Demetrio Corone, Rogliano, Amantea, San Lucido, Carolei e Longobardi. Tra i positivi ci sono anche tre ragazzi in età scolare e un bambino.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook