Martedì, 30 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Fuscaldo, va a prendere il figlio a scuola ma gli portano... un altro ragazzo. “Lui non è mio padre”
A FUSCALDO

Fuscaldo, va a prendere il figlio a scuola ma gli portano... un altro ragazzo. “Lui non è mio padre”

Un caso di omonimia ha richiesto l'intervento dei carabinieri prima che venisse a galla il malinteso

Va a prendere il figlio a scuola ma gli portano un altro ragazzo. Un curioso caso di omnia si è verificato stamattina a Fuscaldo all'Itis. Protagonisti loro malgrado sono stati i genitori di due ragazzini con lo stesso nome e cognome.
Un particolare che in ogni caso non era stato inizialmente ben compreso e che ha portato l'istituto scolastico ad avvertire i carabinieri della locale stazione. Si era forse pensato che l'uomo che si era presentato volesse portarsi via il ragazzo. Si è poi constatato dopo opportune verifiche che i due genitori si chiamavano nello stesso modo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook