Martedì, 17 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Arcavacata di Rende, la scuola resta chiusa. Alunni a lezione in... Municipio
MANIFESTAZIONE

Arcavacata di Rende, la scuola resta chiusa. Alunni a lezione in... Municipio

di
Domani e dopodomani la singolare protesta delle famiglie che attendono risposte

Una rappresentanza di alunni e genitori della scuola primaria di Arcavacata di Rende domani e dopodomani si recherà, in orario scolastico (dalle 9), davanti alla sede del Comune di Rende per chiedere l’immediato rientro della classi nell’edificio scolastico appena ristrutturato, che continua ad essere «inspiegabilmente procrastinato da metà settembre 2021». Ad annunciarlo è un gruppo di genitori con figli che frequentano la scuola primaria dell’Istituto comprensivo Rende Quattromiglia “G. Falcone”, plesso di Arcavacata, che da metà dicembre 2020 sono stati trasferiti in un locale in affitto sito nella zona Industriale di Rende, a contrada Lecco (via Niccolò da Conti), «in una zona ad alto tasso di inquinamento», affinché venissero realizzati i lavori di adeguamento antisismico. «Al momento del trasferimento era stato assicurato che i lavori sarebbero finiti a giugno 2021 e che ci sarebbe stato il rientro nella scuola ristrutturata di Arcavacata all’inizio del nuovo anno scolastico. Ed era stata fissata l’inaugurazione ufficiale per il 20 settembre scorso», scrivono questi genitori. «Ciò non è avvenuto, per motivi a noi sconosciuti e non è nemmeno stato emesso alcun comunicato per giustificare tale ritardo. La scuola veniva però aperta per le Elezioni regionali, il che ci fa dedurre che possa essere pronta per l’apertura», aggiungono.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook