Sabato, 22 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Troppe discariche di rifiuti a Cosenza, pronte sessanta telecamere
AMBIENTE

Troppe discariche di rifiuti a Cosenza, pronte sessanta telecamere

di
Il pugno duro dell’amministrazione comunale contro gli incivili

Nonostante i controlli ad ampio raggio e i solleciti alla cittadinanza ad osservare le regole, il comportamento dei cosiddetti incivili non sembra cambiare, tanto che in vari angoli del capoluogo si scorgono discariche a cielo aperto, frutto dell’abbandono indiscriminato di rifiuti. Un fenomeno, purtroppo, molto diffuso rispetto al quale il sindaco, Franz Caruso, ha deciso di porvi rimedio, sollecitato anche dall’assessore alla Manutenzione, Francesco De Cicco, che ha personalmente accertato e documentato cumuli di spazzatura sparsi in più punti del perimetro urbano.
Da qui la presa di posizione dell’inquilino di Palazzo dei Bruzi, che si è attivato affinché vengano al più presto installate sessanta telecamere pronte a monitorare il territorio e a fungere da deterrente per chi si ostina in questa deleteria pratica.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook