Venerdì, 20 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Covid, Cosenza prima tra le città sotto assedio
I NUMERI

Covid, Cosenza prima tra le città sotto assedio

di
Nell’ultima settimana l’Asp ha registrato 453 nuovi casi, un ricovero e 4 decessi per Covid. A Corigliano Rossano 302 contagi

La pandemia resta una narrazione avvilente di numeri e di morte.  Preoccupa Cosenza che con 453 nuovi casi è il centro urbano con il più alto numero di diagnosi settimanali registrate (un dato quasi triplicato rispetto a quello cristallizzatosi nei sette giorni precedenti). Inoltre, il periodo di osservazione si chiude con un ricovero in ospedale e quattro vittime. Numeri alti anche a Corigliano Rossano dove le diagnosi settimanali sono state 302 (207, invece, i casi segnalati nei precedenti sette giorni) con 6 persone in ospedale e un decesso. Le cose vanno male anche a San Giovanni in Fiore dove l’incidenza è la più alta tra le città più grandi e raggiunge i 1.584,27 casi per 100mila abitanti. Negli ultimi sette giorni ha messo insieme 257 nuovi positivi ma, fortunatamente, non ci sono stati ricoveri o decessi. In assoluto, il borgo più colpito della provincia è Laino Castello: ben 22 dei suoi 787 abitanti sono stati contagiati nell’ultima settimana. E più di un terzo sono ragazzi della fascia pediatrica (0-18 anni).

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook