Domenica, 07 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cosenza: corruzione in atti giudiziari, archiviata la posizione dell'avvocato Luigi Gullo
GIP SALERNO

Cosenza: corruzione in atti giudiziari, archiviata la posizione dell'avvocato Luigi Gullo

di

Inchiesta archiviata. Il gip di Salerno, Giovanna Pacifico, ha archiviato la posizione dell'avvocato Luigi Gullo del foro  di Cosenza, indagato per corruzione in atti giudiziari per aver corrisposto del denaro al magistrato Marco Petrini al fine di "aggiustare" un processo per omicidio celebrato dalla Corte di assise di appello di Catanzaro. La richiesta di archiviazione nei confronti del penalista cosentino è stata avanzata dal procuratore capo di Salerno, Giuseppe Borrelli, dall'aggiunto Cannavale e dal pm Fittipaldi. Luigi Gullo, che si era sempre protestato innocente, era stato tirato in ballo dal giudice Petrini (ora sospeso) che aveva dichiarato di aver ricevuto dal legale una somma di denaro per assolvere in secondo grado il boss di Rende, Francesco Patitucci, ritenuto in prima istanza concorrente nella uccisione di Luca Bruni, reggente dell'omonimo clan di Cosenza, avvenuta nel gennaio del 2012 in territorio rendese.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook