Venerdì, 01 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Roghi notturni a Corigliano Rossano, denunciati due presunti incendiari
LE INDAGINI

Roghi notturni a Corigliano Rossano, denunciati due presunti incendiari

di
Intanto l’altra notte è stata data alle fiamme l’ennesima vettura

Nel mentre si registra l’ennesima auto data a fuoco nella notte, arrivano le prime risposte da parte dei carabinieri del reparto territoriale di Corigliano Rossano, diretto dal tenente colonnello Raffaele Giovinazzo che sono riusciti a risalire all’identità degli autori di ben tre episodi di auto date alle fiamme. Una prima e importante risposta da parte dello Stato, visto anche il clima di preoccupazione in città di queste ultime settimane. Un segnale significativo che fa comprendere come certi gesti non restano impuniti. Nell’ambito di una intensa attività di prevenzione e repressione della criminalità diffusa sul territorio di Corigliano-Rossano, i militari, infatti, sono riusciti ad identificare ed a deferire all’Autorità Giudiziaria competente gli autori di tre danneggiamenti, seguiti da incendio, di autovetture che si sono registrati negli ultimi tre mesi nel territorio della città di Corigliano Rossano. Alla base del gesto, per come è emerso dalle indagini dei carabinieri, ci sarebbero stati futili motivazioni. Un elemento, questo, che conferma, come nel contesto del fenomeno degli episodi di auto incendiate, esista un filone per cui le auto finiscono in fumo poiché, per “risolvere” qualsiasi controversia anche la più banale, si preferisce dare alle fiamme l’auto dell’“avversario”, invece di seguire le vie legali o di un confronto quanto meno tra persone civili.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook