Giovedì, 11 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Corigliano Rossano, riapre l’Unità di terapia intensiva coronarica
SANITA'

Corigliano Rossano, riapre l’Unità di terapia intensiva coronarica

di
Cerimonia domani nel “Giannettasio”. Il reparto è rimasto chiuso per circa tre anni

L’unità di Terapia Intensiva Coronarica (Utic) dello spoke di Corigliano Rossano tornerà a funzionare, dopo circa 3 anni, nell’ospedale Giannettasio di Rossano. Domani, infatti, alle 10,30 (ora in cui si terrà una cerimonia nei nuovi locali ristrutturati) è prevista la riapertura dell’importante struttura che già faceva parte del reparto di Cardiologia, di cui ne era stato privato, dopo l’annosa vicenda della chiusura del reparto ed il conseguente trasferimento al 4° piano dello stesso ospedale, procurando non pochi disagi ai cittadini cardiopatici dell’intero territorio dello Ionio cosentino. Quello di domani si può definire un vero e proprio evento positivo per l’intero territorio, i cui pazienti affetti da gravi patologie coronariche erano costrette a ad essere trasferite altrove. Ciò anche in considerazione delle gravi problematiche che affliggono l’intero settore della sanità ospedaliera.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook