Lunedì, 05 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Allarme da Aiello Calabro. Il sindaco Lepore: “I rincari stanno vessando le famiglie”

Allarme da Aiello Calabro. Il sindaco Lepore: “I rincari stanno vessando le famiglie”

Cosenza, Cronaca
Luca Lepore

"I continui aumenti, che si stanno susseguendo, dell'energia elettrica e del gas in particolare, sono davvero preoccupanti sia per le famiglie che per le pubbliche amministrazioni".
Lo afferma il sindaco di Aiello, Luca Lepore, il quale si è detto preoccupato in quanto "le famiglie convivono già con l'aumento generale del livello dei prezzi dei beni di prima necessità, generato dalla crisi internazionale, che ha gettato nuove famiglie nello spettro delle difficoltà economiche in quanto all'aumento delle spese non si è corrisposto un adeguamento dei salari e le misure adottate dallo stato si sono rivelate del tutto insufficienti. Le pubbliche amministrazioni invece - spiega ancora il primo cittadino - alla luce delle crescenti difficoltà si trovano a vedere aumentare le richieste di sostegno da parte delle famiglie e dall'altra parte si trovano ad affrontare costi legati all'energia elettrica e al carburante non più sostenibili in quanto i bilanci contengono risorse limitate".
Cosa può fare il Comune? "Il nostro ente dal punto della finanza pubblica locale è virtuoso ma non sappiamo fino a quando resisterà a questi urti. Urge un intervento forte da parte dello Stato, servono misure atte a sostenere le famiglie, le pubbliche amministrazioni e le attività commerciali.
L'auspicio - chiude il sindaco - è che il prossimo governo possa farsi promotore di iniziative in grado di attenuare questo grido di allarme che rischia di generare un disagio generale, portando le pubbliche amministrazioni a rivedere i servizi in modo da attuare una politica di contenimento dei costi".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook