Venerdì, 03 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cosenza, pesante lite coniugale in appartamento: interviene la Polizia
IN VIA POPILIA

Cosenza, pesante lite coniugale in appartamento: interviene la Polizia

È stato condotto in Questura per accertamenti, e rilasciato subito dopo, l’uomo che è stato protagonista di una lite in uno stabile di via Popilia.
Tutto è cominciato con un banale diverbio famigliare. L’uomo ha incominciato a litigare con la moglie poco dopo le 18. Una contingenza che – secondo quanto hanno raccontato i vicini di casa – da giorni rappresentava una sorta di quotidianità. Le liti solitamente duravano un tempo limitato. Dopo un po’ poi le voci tornavano a una tonalità accettabile. Ieri sera, invece, il diverbio sarebbe andato oltre. I condomini dello stabile oltre alle voci alterate avrebbero sentito strani rumori provenire dall’unità immobiliare della coppia. Temendo che la situazione degenerasse, qualcuno, per cautela, ha chiesto l’intervento delle forze dell’ordine.
Così è giunta una segnalazione al centralino della Questura di via Palatucci.
Nel giro di pochi minuti, davanti allo stabile, in via Popilia, è arrivata una pattuglia della Squadra volante. Gli agenti, coordinati dal vicequestore Domenico Lanzaro, hanno individuato l’appartamento delle coppia e hanno suonato alla porta. L’uomo e la donna hanno continuato a lanciarsi accuse anche davanti ai poliziotti.
Dopo un po’, visto che la situazione tra i due coniugi stentava a ricomporsi, l’uomo è stato trasferito in Questura per accertamenti. Terminati i quali è stato rilasciato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook