Mercoledì, 08 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Vertenza Cosmopol nella Sibaritide, accordo tra azienda e sindacati
IL CASO

Vertenza Cosmopol nella Sibaritide, accordo tra azienda e sindacati

di
Clima di distensione nella riunione tra la ditta campana di guardiania e i rappresentanti dei lavoratori. All’incontro hanno partecipato anche i vertici di Sirijo-Webuild

Pagamento delle tredicesime arretrate e dei Tfr scaduti, verifica documentale dei lavorati per rimediare ad eventuali causati in fase di non rinnovo del contratto. Il primo round dell’incontro tra l’azienda Cosmopol e le associazioni sindacali si chiude a favore dei sindacati e, quindi, dei lavoratori che hanno visto in parte riconosciute le loro ragioni.
L’incontro s’è tenuto mercoledì sera ad Altomonte, altre alla triplice sindacale Cgil, Cisl e Uil, era presente Pasquale Di Bartolo, il responsabile nazionale di Cosmopol, la società campana di guardiania che ha in appalto la vigilanza di diversi siti strategici del territorio della Sibaritide, dai cantieri del terzo megalotto della Sibari-Roseto Capo Spulico per finire alla custodia dei due ospedali di Corigliano e Rossano, tre referenti (delle aree Security, Protocollo e Cantiere 106) di Webuild-Sirjio, la società che si occupa della costruzione del terzo megalotto, i sindacati e alcuni lavoratori.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook