Martedì, 12 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
TASSE

Canone idrico alle stelle, ai Laghi di Sibari esplode la protesta

di
sibari, tasse, Cosenza, Calabria, Economia
Laghi di Sibari

Ai Laghi esplode la protesta sui tributi comunali. Nel mirino dei residenti del complesso nautico finisce l'eccessivo peso delle bollette del servizio idrico integrato. L'AssoLaghi chiede al Comune che si adottino correttivi per ripristinare l'equità. Il problema è semplice: bollette che dovrebbero essere tarate sull'effettivo consumo individuale vengono invece calcolate a forfait, su un periodo annuale, senza però tener conto che del servizio si usufruisce solo per pochi mesi, due o tre al massimo.

È questa la situazione che sta accendendo la protesta tra i residenti dei Laghi di Sibari. A far deflagrare il caso è stato l'arrivo delle bollette legate al servizio idrico integrato: il Comune, sulla scorta dei regolamenti vigenti, dovrebbe calcolarle in percentuale sui consumi idrici, ma poiché nel porto turistico la fornitura di acqua è demandata all'Associazione “Laghi di Sibari”, le cui letture e calcoli si ritiene non possano essere tenuti in considerazione poiché provenienti da ente privo di natura pubblicistica, allora i conti vengono elaborati forfettariamente, su base annuale.

L'articolo nell'edizione di Cosenza della Gazzetta del Sud

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook