Lunedì, 26 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia La sofferenza abita nel Cosentino, il mensile da solo non basta più
POVERTÀ

La sofferenza abita nel Cosentino, il mensile da solo non basta più

di

La vita alle nostre latitudini è ridotta a uno scenario sottotono con pochi soldi e tanti sogni che fioriscono in una realtà da incubo. In molte case del Cosentino non entrano abbastanza soldi neppure per far fronte ai debiti. Ci sono risme di bollette in attesa con risorse domestiche insufficienti.

Le sacche del disagio si sono dilatate perché i posti di lavoro (e i redditi) continuano a perdersi senza alcun ricambio. Sulla bilancia sociale pesa inoltre la corsa al rialzo dei prezzi dei principali beni di consumo.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza. 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook