Lunedì, 26 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Lo storico porto di Diamante resta un'opera incompiuta
COSENZA

Lo storico porto di Diamante resta un'opera incompiuta

di

Sulla questione del porto di Diamante interviene di nuovo l'Autorità nazionale anticorruzione. L'Anac ha invitato la Regione, stazione appaltante, a comunicare, entro 90 giorni, le determinazioni.

Che potrebbero andare nella direzione di una risoluzione del contratto, almeno stando ai punti “critici” che mette in evidenza l'Anac. Tra questi c'è proprio quello dei ritardi nell'esecuzione che, a distanza di vent'anni, renderebbero l'opera “sostanzialmente irrealizzata”.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook