Sabato, 22 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Cosenza, i fondi europei rappresentano la grande speranza
LA PROSPETTIVA

Cosenza, i fondi europei rappresentano la grande speranza

l rapporto Bcc e la ripresa dell’economia
bcc mediocrati, Cosenza, Economia
Nicola Paldino

Cresce la fiducia degli imprenditori nel sistema economico regionale rispetto al 2020. È una delle buone notizie contenute nel 17. rapporto sull’economia in provincia di Cosenza promosso da Bcc Mediocrati. Ma non è l’unica. Molti indicatori sono il segno di una ripresa attendista come definisce la fase economica attuale il rapporto realizzato da Demoscopika e presentato ieri mattina al centro direzionale Bcc Mediocrati di Rende.
L’emergenza si percepisce come passata e la business community è ottimista sulla fine della crisi, ma sono altri dati che preoccupano la flessione del Pil regionale del 9,6%, e la caduta verticale dei fatturati aziendali per l'80% dei tantissimi imprenditori della provincia. Sette su dieci preferiscono aspettare “tempi migliori” evitando rischi e in tanti sono preoccupati dalla crescita dell’infiltrazione mafiosa nel sistema economico. La grande speranza per risalire da questo abisso di perdita e mettersi al passo con resto del paese è il Pnrr.

Leggi l'articolo completo  sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook