Sabato, 24 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
DISAGI

Castrovillari, disagi a scuola: liste civiche attaccano il sindaco

di
liste civiche, opacità amministrativa, scuola santi medici, sindaco, Ferdinando Laghi, Giuseppe Santagada, Maria Antonietta Guaragna, Mimmo Lo Polito, Cosenza, Calabria, Politica
Mimmo Lo Polito sindaco Castrovillari

«Lo Polito si deve dimettere e chiedere scusa, se è un uomo, ai castrovillaresi per non aver adottato, in qualità di principale autorità di tutela della salute pubblica, i giusti correttivi all'emergenza emersa presso la Scuola elementare dei Santi Medici».

I consiglieri delle liste civiche di “Solidarietà e partecipazione”, Maria Antonietta Guaragna, Giuseppe Santagada e Ferdinando Laghi non mollano sul grave caso di «opacità amministrativa» mostrata durante le fasi emergenziali dall'esecutivo Lo Polito, reo, tra l'altro, di non aver «consegnato alla minoranza» il verbale che i vigili urbani hanno sottoscritto nel giorno del primo sopralluogo.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook