Domenica, 28 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Cosenza, il bianco sole dei vinti
IL COMMENTO

Cosenza, il bianco sole dei vinti

di
Francesco Caruso, Cosenza, Politica
Francesco Caruso

Lo sconfitto. Francesco Caruso dovrà presto fare i conti con quello che Dominique Venner definiva “il bianco sole dei vinti”. Un “sole” fatto di solitudini e tradimenti come accadde ai sudisti americani sconfitti nella guerra di secessione combattuta contro i nordisti. Di loro parlava lo scrittore francese poi morto suicida a Notredame. Venner non narrava, tuttavia, l’infausta fine militare e politica dei sudisti ma il coraggio e la dignità mostrati dopo la fine del conflitto. Un coraggio e una dignità che consentirono loro d’essere successivamente una pungolante opposizione sia in parlamento che nelle stanze del potere statunitense. E Francesco Caruso, “tradito” da una coalizione che nell’ultimo miglio della corsa verso Palazzo dei Bruzi non l’ha sostenuto come avrebbe dovuto, dovrà abituarsi a essere orgogliosamente solo nella battaglia minoritaria che ingaggerà contro la maggioranza di centrosinistra. Pochi sono, infatti, i consiglieri eletti dal centrodestra e assolutamente insignificanti rispetto agli equilibri numerici in consiglio. Dovrà dunque combattere con coerenza senza correre il rischio d’esser paragonato a “Don Chisciotte”, il più famoso dei personaggi di Cervantes. Semmai, dovrà indossare i panni dell’indomito Ettore di Omero.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook