Sabato, 04 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Comune di Cosenza, maggioranza compatta e opposizione... mista
IN CONSIGLIO

Comune di Cosenza, maggioranza compatta e opposizione... mista

di
Votati il riequilibrio di bilancio e il documento finanziario di previsione: Rende e Luberto agitano il centrosinistra

Una maggioranza compatta e una opposizione “mista”. L’ultima seduta del consiglio comunale conferma la solidità e inattaccabilità, dal punto di vista numerico, delle forze politiche che sostengono il sindaco Franz Caruso. Il piano decennale di riequilibrio dei conti municipali incassa il voto della coalizione di governo e degli “indipendenti” Rende e Luberto. Il Comune ha un disavanzo accertato di 24 milioni di euro e dovrà “smaltire” il peso di questo debito in due quinquenni: il progetto di riequilibrio appena approvato dovrà tuttavia ottenere il placet del ministero dell’economia e delle finanze. L’opposizione di centrodestra ha votato contro il piano di riequilibrio e contro il bilancio di previsione.

E a sfavore del documento finanziario di previsione si sono pure espressi i consiglieri Rende e Luberto a testimonianza della esistenza di una opposizione ad assetto variabile. L’ex candidata a sindaco ed esponente del centrosinistra fuoriuscita dalle file renziane ormai da tempo, esercita da mesi un ruolo oppositivo alla giunta Caruso. E, a volte, con maggiore vigore rispetto ai colleghi consiglieri del centrodestra.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook