Sabato, 19 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Scuola Cosenza, tra esami e trasferimenti: professori e ragazzi sono ancora nel limbo

Scuola Cosenza, tra esami e trasferimenti: professori e ragazzi sono ancora nel limbo

di
Sono 7.278 i maturandi nel Cosentino. Domani la pubblicazione degli spostamenti. Migliaia i docenti in attesa

I giorni dell’attesa. Per i maturandi e per i docenti che sperano nel trasferimento. Gli studenti dovranno aspettare ancora una decina di giorni per la prova unica dell’esame di stato in programma mercoledì 16 giugno a partire dalle 8:30. Sono 7.278 nelle scuole superiori della città e del resto della provincia i ragazzi in procinto d’affrontare il primo, importante passo della vita da adulti. O quasi. All’incirca il 30% di tutti i calabresi, considerato che tra Pollino e Aspromonte i maturandi sono complessivamente poco più di 20mila.

Ultimo giorno

Ancora ventiquattro ore e poi saranno noti gli esiti delle domande di trasferimenti presentate le scorse settimane dai docenti di ogni ordine e grado per avvicinarsi a casa e/o alle famiglie. Il termine per la pubblicazione dei movimenti era il 7 giugno e tutto fa pensare che la scadenza sia rispettata. Venerdì, tra l’altro, l’Atp ha pubblicato i prospetti delle disponibilità dei posti, distinti per ordine e grado, utili per i trasferimenti relativi all’anno scolastico che verrà. Annotati in maniera analitica istituti e cattedre per Infanzia, Primaria, Secondaria di primo e secondo grado. In città come a Rende e nel resto dell’area urbana che appaiono le destinazioni più ambite. Ma non mancano disponibilità nel resto della provincia.

Leggi larticolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook