Martedì, 22 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE C

Rende, buona la prima. Modesto felice

di
paganese rende, rende, rende calcio, Francesco Modesto, Cosenza, Calabria, Sport
Francesco Modesto

La prima del Rende di Modesto ha restituito dati confortanti. Al di là del risultato la partita del "Torre" ha testimoniato che l'immagazzinamento delle idee del tecnico crotonese è in via di assimilazione totale dal gruppo biancorosso. Contro la Paganese ha funzionato bene l'aggressività con cui Franco e compagni si sono proposti in campo.

I rendesi hanno costruito diverse palle gol e subìto pochissimo in difesa. La fragilità della Paganese di Luca Fusco però rimanda un giudizio più completo alle prossime partite. Venerdì sera contro il Catanzaro sarà un esame importante in questo senso. Oggi intanto la squadra ha ripreso a lavorare a mezzogiorno. Lavoro defaticante per chi è sceso in campo dal primo minuto a Pagani.

«Quello visto in campo contro la Paganese è il lavoro di due mesi. È da tempo che stiamo preparando il debutto in campionato. Il risultato e la prestazione mi danno grande soddisfazione: contro la Paganese era la mia prima volta in panchina da professionista dopo l’esordio di Coppa Italia e posso dirmi contento». È soddisfatto dopo il debutto vincente al “Marcello Torre” il tecnico del Rende, Francesco Modesto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook