Martedì, 22 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE C

Rende, a Monopoli per allungare la striscia positiva

di
rende calcio, Francesco Modesto, Cosenza, Calabria, Sport
Francesco Modesto

Il Rende si presenterà al "Veneziani" con il primato e senza passi falsi ma con la voglia di restare imbattuto e inanellare la terza prestazione positiva della serie.

Francesco Modesto ai suoi ha chiesto di rimanere concentrati perché ancora non è stato fatto nulla. Il cammino verso la salvezza resta lungo malgrado le due vittorie in apertura hanno detto che pure quest'anno i biancorossi possono ambire a qualcosa di più prestigioso. Il tecnico viaggia in Puglia dopo essere transitato da Coverciano e per dribblare il rischio stanchezza (i biancorossi scenderanno in campo 96 ore più tardi rispetto al fischio d'inizio del match con il Catanzaro) potrebbe operare un paio di cambi nell'undici titolare. Sono 23 i convocati per l'impegno di domani sera.

Si riparte da alcuni capisaldi della formazione: Savelloni, Sabato, Franco e Rossini. Non mancano però i ballottaggi aperti.

Anche Giuseppe Scienza (squalificato per un turno dal giudice sportivo) potrebbe rivedere qualcosa rispetto alla squadra che ha pareggiato con il Potenza.

Modesto questo pomeriggio ha parlato dell'impegno del "Veneziani": «Dobbiamo concentrarci solo sul Monopoli. Sappiamo di affrontare una squadra ben strutturata che viaggia sul filo della continuità e che sicuramente vorrà fare bella figura davanti ai suoi tifosi. Ho visto che giocano un buon calcio e dovremo essere bravi a non concedere troppi spazi. Stiamo lavorando bene portando avanti un discorso tattico importante. Affronteremo il Monopoli con la stessa determinazione con cui abbiamo affrontato il Catanzaro».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook