Domenica, 09 Dicembre 2018
SERIE B

Cosenza travolto dallo Spezia: finisce 4-0

di
calcio, cosenza calcio, serie b, Cosenza, Calabria, Sport
Piero Braglia

Rinfrancati dalle due vittorie consecutive a Crotone e con il Padova, i rossoblu di mister Braglia vengono travolti dallo Spezia con un pesante quattro a zero. Gara subito in salita per il Cosenza, i cui piani sono rovinati dopo appena 42 secondi di gioco. L’azione si sviluppa da calcio d’angolo, con Augello che si apposta fuori area e calcia di prima intenzione sul cross di Ricci cogliendo l’angolo di destra di Perina che non ci arriva.

Inevitabile lo sbandamento dopo la rete subita, ma dura poco la supremazia dei padroni di casa, perché i rossoblu riescono a mettere in difficoltà i liguri con veloci triangolazioni a centrocampo che sfociano spesso sulle fasce.

L’occasione più nitida per il pari è un colpo di testa di Tutino che termina di non molto alla sinistra di Lamanna. Ma è lo Spezia ad andare più vicino al secondo gol al minuto 27 con una punizione di Bartolomei che Perina devia con bravura sopra la traversa.

Il Cosenza continua però a giocar bene e la posizione di Garritano crea scompiglio in mediana facendo ballare la retroguardia che però non capitola, bravo Terzi a salvare su cross velenoso di Baez. E’ nella ripresa che la gara si chiude alla svelta, anche perché lo Spezia trova in successione tre gol.

Il primo arriva dopo tre minuti, con un colpo di testa di Bartolomei, bravo ad anticipare Garritano, su cross di Mora dalla sinistra. Quindi chiudono l'ex Okereke e il rigore di Ricci.

SPEZIA–COSENZA 4-0
SPEZIA (4-3-3): Lamanna 6; Vignali 6,5, Terzi 7, Capradossi 6,5, Augello 7; Bartolomei 7, Ricci 6,5 (30’st Maggiore sv), Mora 6,5; Gyasi 6, Okereke 7,5 (30’st Gudjohnsen sv), Pierini 6,5 (40’st Acampora sv). A disp.: Manfredini, Barone, Crivello, Giani, De Francesco, Bastoni, De Col, Figoli, Bachini.
All.: Marino 6,5.
COSENZA (4-3-3): Perina 6,5; Corsi 5,5, Dermku 5, Idda 5,5, D’Orazio 5,5; Bruccini 5,5, Mungo 5,5, Garritano 6 (12’st Verna 5,5); Baez 5, Maniero 4,5 (21’st Legittimo sv), Tutino 5 (10’st Baclet 5). A disp. Saracco, Palmiero, Perez, Di Piazza, Tiritiello, Varone, Bearzotti, Anastasio, Pascali. All.: Braglia 5.
ARBITRO: Pezzuto di Lecce 6,5.
MARCATORI: 1’ Augello, 48’ Bartolomei, 52’ Okereke, 62’ Ricci (rig.).
NOTE: Ammoniti Bruccini, Capradossi. Spettatori 5.148 (268 ospiti). Angoli: 3-10. Recupero: 0'pt; 3’ st.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X