Lunedì, 21 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE C

Una punizione di Taugourdeau stende il Rende: c'è l'aggancio del Trapani

Vince il Trapani che così affianca il Rende al secondo posto in classifica. Lo fa al termine di una partita sofferta, che ha visto la giovane squadra di Modesto impegnare la compagine granata.

Il Trapani tesaurizza al massimo una punizione magistrale di Taugourdeau, sta a controllare il possesso palla degli avversari cercando poi di pungere in ripartenza. Gli ospiti hanno da lamentarsi per non essere riusciti a finalizzare il gioco, andando al tiro in poco pericoloso solo in due occasioni.

TRAPANI-RENDE 1-0

Trapani (4-3-3): Dini 6, Scrugli 6, Mulé 6, Pagliarulo 6, Costa Ferreira 6,5, Aloi 6, Taugourdeau 7, Còrapi 6,5 ( 26’ st Toscano) 6 , Tulli 6 (10’ st Dambros 5) , Evacuo 6 ( 33’ st Nzola 5), Golfo 6 a disposizione Ingrassia, Kucich, Scognamillo, D’Angelo, Garufo, All. Italiano

Rende (3-4-3): Borsellini 6,Viteritti 6,5, Franco, 6 Minelli 7 ( 46’ st Crusco sv), Sabato 6, Giannotti 6, Awua 6( 41’ st Di Giorno sv) ,Blaze 6, Godano6 ( 41’ Achik sv), Vivacqua 5,5, Rossini 6. a disposizione Palermo, Carbone Maddaloni, Sanzone,Cipolla,Laaribi, Calvanese, Crusco All. Modesto

Arbitro: Meraviglia di Pistoia , assistenti  Berti di Prato e Nuzzi di Valdarno.

Reti: Taugordeau al 29’ pt

Note: Spettatori 2773 per un incasso di € 19.953, angoli 1 a 1, recupero 0/5. Ammoniti: Mulé al 13’ pt. per il Trapani, Rossini al 28’ pt per il Rende. Allontanato dalla panchina Modesto per proteste al 38’ s.t. e il D.S. del Trapani Rubino al 40’ s.t

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook