Giovedì, 22 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE B

Cosenza, cuore e carattere: pareggio insperato a Verona

cosenza calcio, serie b, Verona-Cosenza, Cosenza, Calabria, Sport
D'Orazio palla al piede

Un pareggio insperato, conquistato con determinazione e cuore da parte di un Cosenza che sembrava tramortito, dopo i due colpi dei padroni di casa. In quattro minuti, quando la partita sembrava ormai chiusa, la squadra di Braglia l’ha dapprima riaperta e poi riagguantato il risultato di parità, cercando addirittura di vincere il confronto. In cinque minuti i silani hanno riacciuffato il pari grazie al neo arrivato Sciaudone (81') e Idda (85').

TABELLINO

VERONA-COSENZA 2-2

MARCATORI: 35’ pt Tupta, 27’ st Di Carmine, 36’ st Sciaudone, 40’ st Idda

VERONA: Silvestri 6, Bianchetti 5.5, Marrone 5.5, Dawidowicz 6, Faraoni 5.5, Gustafson 5.5, Colombatto 6.5, Zaccagni 6 (30’st Danzi sv), Tupta 6, Pazzini 6 (22’ st Di Carmine 6) , Di Gaudio 6.5 (22’ st Matos 6). All.: Grosso 5.5.

COSENZA: Perina 6, Corsi 6, Dermaku 6, Idda 7, Embalo 5,5 (20’ st Sciaudone 7), Mungo 5.5, Legittimo 6 (24’ st D’Orazio 5,5), Maniero 5.5 (24’ st Perez 5.5), Bruccini 6, Tutino 6, Baez 5.5. All.: Braglia 6.5.

ARBITRO: Rapuano di Rimini.

NOTE:Spettatori 8.000 circa con 381 tifosi del Cosenza. Ammoniti: Embalo (C),  Sciaudone (C),  Mungo (C),  D’Orazio (C), Matos (V), Colombatto (V) per gioco scorretto. Angoli: 7-7; Recupero: 1′ pt  5′ st.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook