Venerdì, 22 Marzo 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE B

Cosenza, Braglia medita di tornare al 4-3-3

di
calcio, cosenza calcio, serie b, Cosenza, Calabria, Sport
Piero Braglia

Dopo il ko dello Zaccheria l’allenatore rossoblù tornerà quasi certamente al 4-3-3 già contro la capolista Brescia. Nell’allenamento odierno, il tecnico ha riproposto la difesa a quattro.

In mezzo al campo, Braglia punta a riproporre il terzetto titolare post-mercato, con Palmiero in cabina di regia e la coppia Sciaudone-Bruccini nel ruolo di mezzali. Mungo, così come il capitano scelto allo “Zaccheria”, Garritano, tornerebbe ad accomodarsi in panchina.

Il centrocampista cosentino, però, non è tagliato fuori dall’undici titolare a prescindere. Non è escluso che l’allenatore rossoblù stia pensando di utilizzarlo in un tridente leggero insieme a Tutino e Baez. La prima scelta, tuttavia, resta Litteri prima punta con Maniero (non ancora in condizioni fisiche perfette dopo la convalescenza) in alternativa. Domani la squadra silana sosterrà un altro allenamento pomeridiano. Appuntamento al “Sanvitino-Del Morgine” alle 15. C’è da preparare l’undici anti-Brescia. Il Cosenza vuole cancellare la macchia foggiana il più in fretta possibile.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook