Martedì, 25 Giugno 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE C

Il Rende vede i playoff e festeggia lo storico magazziniere Giudice

di

Il Rende ci crede e sogna di guadagnare posizioni pur restando a riposo. La squadra di Francesco Modesto domenica si presenterà alla cassa per riscuotere i tre punti relativi alla sfida "fantasma" con il Matera mentre le dirette concorrenti dovranno sudare e sgomitare in trasferta per fare lo stesso.

I biancorossi saliranno a quota 43 punti, gli stessi attualmente inanellati nel pallottoliere dalla Virtus Francavilla di Bruno Trocini. I pugliesi, indietro negli scontri diretti, saranno impegnati al "Ceravolo" di Catanzaro per ritoccare il loro bilancio. Non avrà un compito particolarmente agevole neppure la Vibonese (42 punti) a Siracusa.

Addirittura più complicato invece l'esame al quale si presenta la Casertana (41 punti), chiamata a reagire alla sconfitta di una settimana fa contro il Rende in casa del Monopoli, in questo momento settimo. Modesto si sfrega le mani pur rimanendo consapevole che i suoi dovranno poi trarre il massimo dalle tre sfide rimaste in calendario contro Rieti, Trapani e Viterbese.

Ieri a pranzo intanto tutto il team biancorosso ha festeggiato i 75 anni dello storico magazziniere Natale Giudice, figura di riferimento del club da 36. Quasi metà della sua vita dedicata al club di via Fratelli Bandiera...

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook