Domenica, 18 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
IL RADUNO

Serie B, Cosenza riabbraccia i "lupi" ma dice addio al genio Palmiero

di
cosenza calcio, serie b, Cosenza, Calabria, Sport
Luca Palmiero

Il primo giorno di “scuola” a tinte rossoblù è passato quasi in sordina. Pochi i tifosi del Cosenza al seguito del primo gruppo silano nel quartier generale rendese dell'Hotel Europa.

L'assenza di “colpi” di mercato ha comunque inibito gran parte dei supporter cosentini, pronti ad abbracciare i propri beniamini più avanti, quando la squadra assumerà una fisionomia più chiara. Ma è stato un avvio blando anche per via dell'assenza del duo Braglia-Trinchera.

Il ds salentino è a Milano proprio per accontentare il tecnico del Cosenza e rinforzare adeguatamente l'organico. La strategia dell'attesa comporta distacchi dolorosi: il centrocampista Palmiero e il Pescara sono vicini. Il regista che è diventato un giocatore vero in riva al Crati sarà ceduto in prestito ai biancazzurri.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Cosenza della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook