Mercoledì, 12 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Impresa Cosenza, Juve Stabia battuta e salvezza diretta
SERIE B

Impresa Cosenza, Juve Stabia battuta e salvezza diretta

di

Cosenza-Juve Stabia 3-1

Marcatori: 17’ pt Sciaudone, 23’ pt (rig.) e 29’ st Rivière, 31’ pt Tonucci.

Cosenza: Saracco 6,5, Capela 6,5, Idda 7, Legittimo 6,5, Casasola 6, Bruccini 6, Sciaudone 6,5, Bittante 6,5, Baez 6 (24’ st Kone 6), Carretta 6,5 (30’ pt Asencio 6), Rivière 8. All.: Occhiuzzi.

Juve Stabia: Provedel 6, Fazio 5,5, Tonucci 6,5 (27’ st Germoni sv), Allievi 6, Ricci 6, Mallamo 6,5, Calò 7, Addae 5 (11’ st Cissè 6), Canotto 6,5 (34’ st Bifulco sv), Forte 6,5, Di Mariano 6 (34’ st Rossi sv). All.: Caserta. Arbitro: Aureliano di Milano 6. Note. Ammoniti: Tonucci, Sciaudone, Di Mariano, Bittante, Calò, Fazio. Angoli: 3-9. Recupero: 5’; 6’.

Tripudio rossoblù. Neanche nella fiaba più dolce i tifosi del Cosenza avrebbero potuto immaginare un finale del genere: Juve Stabia battuta 3-1 e rossoblù salvi senza passare dalle forche caudine dei playout. Grazie ai risultati arrivati sugli altri campi (Perugia e Pescara ko e allo spareggio), soprattutto in virtù del gol in zona recupero del cosentino Garritano che col suo Chievo ha domato proprio gli abruzzesi. Neanche nelle migliori delle fiabe, appunto.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook