Martedì, 24 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Il Cosenza calcio "virtuale" sfiora il primo posto, sconfitta in finale con Pisa e Benevento
SERIE B

Il Cosenza calcio "virtuale" sfiora il primo posto, sconfitta in finale con Pisa e Benevento

La ripresa del campionato di calcio di serie B era stato messo fortemente in dubbio dopo la pandemia. Con tanto di retrocessione quasi automatica per i “lupi” affidati a Roberto Occhiuzzi nel corso del lockdown. Come, poi, è andata a finire è storia arcinota. Con il Cosenza che si è trovato a festeggiare una salvezza insperata e il popolo bruzio pazzo di gioia per l'ennesima impresa.

Quando i musi erano lunghissimi e il morale sotto i tacchi, però, c'era chi - seppur virtualmente - teneva alto l'onore del Cosenza e della cosentinità. E tutto questo grazie all'ottimo andamento del campionato virtuale organizzato su Pes 2020. Se i rossoblù avevano faticato tremendamente nel corso della prima parte del campionato cadetto, via etere c'era una squadra quasi imbattibile che menava le danze.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook