Sabato, 16 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Situm risponde a Rosi: il Cosenza strappa un punto a Perugia, espulso Palmiero
SERIE B

Situm risponde a Rosi: il Cosenza strappa un punto a Perugia, espulso Palmiero

di
Allo stadio "Curi" finisce 1-1: risultato giusto tra umbri e calabresi, bravi a rispondere colpo su colpo ai padroni di casa
calcio, cosenza, perugia, serie b, Cosenza, Sport
Il pari di Situm

Il Cosenza lascia il “Curi” con un pareggio: 1-1 per la squadra di Zaffaroni contro il Perugia. I rossoblù rispondono colpo su colpo e danno continuità alla classifica dopo la vittoria di sei giorni fa. La formazione silana conferma i segnali di crescita.
Gara equilibrata e risultato giusto. I biancorossi si impadroniscono del gioco ma al 4’ il primo guizzo della partita nasce da un suggerimento profondo per Carretta, Sy buca, e l’ex rossoblù si presenta davanti a Vigorito che lo ipnotizza. Il portiere silano, tre minuti più tardi, è reattivo sulla conclusione a botta sicura di Murano.
Nonostante le fiammate iniziali, il match fatica a decollare. Il ritmo resta basso, il Cosenza non riesce a distendersi in contropiede, arma tattica sfruttata molto bene contro il Vicenza perché favorita pure dal vantaggio immediato.
La squadra di Zaffaroni chiama in causa Chichizola al 24’ con un colpo di testa di Gori successivo a un calcio d’angolo di Palmiero. Il centrocampista e Vaisanen testano l’attenzione di Chichizola intorno al 40’.
Il Perugia sblocca il match dopo sei minuti del secondo tempo, spingendo in rete il corner battuto da Burrai. Il risultato torna in parità al 23’ quando Situm infila il pallone sotto l’incrocio dei pali con una conclusione dall’interno dell'area.
Il Cosenza non soffre il Perugia ma nel finale (39’) resta in dieci uomini per l’espulsione di Luca Palmiero (doppia ammonizione). Un’assenza pesante in vista del match interno di martedì sera contro il Como.

Perugia-Cosenza 1-1
Marcatori: 6’ st Rosi, 22’ Situm

Perugia: Chichizola 6,5, Rosi 7 (34’ st Curado sv), Angella 6,5, Sgarbi 5,5, Falzerano 6,5, Segre 5,5 (1’ st Santoro 5,5), Burrai 6,5, Lisi 5 (23’ Ferrarini 5,5), Kouan 5,5, Carretta 5,5, Murano 5,5 (1’ st Matos 5,5). All.: Zaffaroni.
Cosenza: Vigorito 7, Tiritiello 5,5, Rigione 6,5, Vaisanen 5,5, Situm 7, Carraro 6, Palmiero 5,5, Boultam 5 (20’ st Vallocchia 6), Sy 5 (20’ st Corsi 6), Gori 6,5 (46’ st Gerbo sv), Caso 6,5 (31’ st Millico sv). All.: Zaffaroni.
Arbitro: Miele di Nola 6.
Note. Espulso al 39’ st Palmiero per doppia ammonizione.
Ammoniti: Lisi, Angella, Segre, Boultam, Ferrarini, Santoro.
Angoli: 3-4.
Recupero: 2’, 7’.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook