Sabato, 04 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Cosenza, a Pisa ci vuole un’impresa
SERIE B

Cosenza, a Pisa ci vuole un’impresa

di
Cosenza, Sport
Pierpaolo Bisoli

La sfida con il Pisa non comincia sotto i migliori auspici. Pierpaolo Bisoli si presenterà davanti alla quarta forza del torneo cadetto senza alcuni uomini molto importanti. Joaquin Larrivey e Sauli Vaisanen non ci saranno perché si sono influenzati nelle ultime ore. Due assenze pesantissime che prolungano l’emergenza dell’allenatore che già con il Pordenone ha dovuto fare a meno di varie pedine abitualmente titolari del suo undici.

La difesa dovrà sopperire al finlandese che sarebbe dovuto rientrare dopo la squalifica mentre l’attacco non conterà sull’argentino, autore della doppietta con cui il Cosenza ha ribaltato il Pordenone cinque giorni fa. Per la sostituzione del primo, si prospetta una nuova chance per Michael Venturi mentre davanti Bisoli potrebbe porre fiducia su una coppia a cui si era già affidato nelle sue prime gare sulla panchina silana, vale a dire Giuseppe Caso e Gaetan Laura. Il francese potrebbe tornare titolare a distanza di 25 giorni. L’ultima partita in cui si è visto dall’inizio è infatti quella del 5 aprile con la Spal. In quel caso ha “ispirato” il gol di Michele Camporese, salvo poi restare negli spogliatoi alla fine dei primi 45’.

In generale, la coppia composta dal campano e dal transalpino non si vede dalla trasferta di Terni. In quella circostanza, il Cosenza faticò moltissimo a impensierire gli umbri e terminò sconfitto per 2-0. L’alternativa a Laura potrebbe essere rappresentata dal giovane friulano Massimo Zilli, con caratteristiche più simili a quelle di Larrivey.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Sport 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook