Venerdì, 19 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Il "diktat" della Lega al Cosenza: lavori al Marulla da eseguire entro il 22 luglio
SERIE B

Il "diktat" della Lega al Cosenza: lavori al Marulla da eseguire entro il 22 luglio

Il Cosenza deve risolvere la grana stadio entro il 22 luglio per giocare regolarmente al "Marulla". La società silana lo aveva già anticipato nei giorni scorsi in un comunicato congiunto diffuso insieme al Comune e lo ha ribadito oggi, dopo il sopralluogo compiuto ieri nell'impianto di via degli Stadi.

"In merito alle richieste avanzate dal Gos e dalla Commissione Provinciale di vigilanza per i locali di pubblico spettacolo, per la realizzazione, nello Stadio San Vito-Marulla, di quegli interventi necessari per l’iscrizione del Cosenza Calcio al prossimo campionato di Serie B, si registra l’intervento della Lega di Serie B. In particolare a seguito di un ulteriore sopralluogo da parte dell’Ing. Carlo Longhi, avvenuto in data 28 giugno, sono state confermate le criticità infrastrutturali che dovranno essere risolte entro e non oltre venerdì 22 luglio, al fine di garantire il regolare svolgimento di tutti gli eventi programmati presso lo stadio. Viene dunque fissato un termine per assolvere alle impellenze che il Comune di Cosenza in modo prioritario, congiuntamente alla Società Cosenza Calcio, si impegna ad eseguire con effetto immediato e nei termini prefissati al fine di ottenere le necessarie autorizzazioni per la disputa del prossimo campionato", ha fatto sapere il club rossoblù che si dice ottimista sulla buona riuscita dell'operazione. Se così non dovesse esserci, i silani dovranno trovare uno stadio disposto ad accoglierli.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook