Venerdì, 23 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Onde di 9 metri sulle coste cosentine: devastazione da Amantea a Praia a Mare

Onde di 9 metri sulle coste cosentine: devastazione da Amantea a Praia a Mare

di

Onde alte tra gli otto e i nove metri stanno mettendo a dura prova tutto il litorale tirrenico. Tanti i danni. Lungomari, abitazioni, infrastrutture, lidi balneari e arterie sono state invase dai marosi. Da Amantea a Praia a Mare il mare non ha fatto sconti.

A Paola e su tutta la costa gli operatori balneari sono in ginocchio. Il mare nella notte è arrivato fino agli stabilimenti e ha distrutto tutto. A Fuscaldo è a rischio la ferrovia. Le protezioni non bastano più. Stessa situazione in zona Messinette dove il mare si mangia le mura di cinta delle abitazioni.

Ad Amantea il lungomare è pressoché distrutto e in località Coreca la strada rischia di sprofondare. Preoccupa la situazione  ad Acquappesa così come a Cetraro, a Guardia Piemontese e a Tortora.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook