Venerdì, 30 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Maltempo: frana blocca una delle vie d'accesso al santuario di San Francesco di Paola

Maltempo: frana blocca una delle vie d'accesso al santuario di San Francesco di Paola

Forti e abbondanti piogge stanno interessando in queste ultime ore la città di Paola (Cosenza), il circondario ed alcune zone adiacenti al santuario di San Francesco di Paola. Secondo quanto comunicano i Frati Minimi, si sono verificate diverse frane e smottamenti ma nessun danno a persone.

«La situazione - si legge in una nota - è continuamente monitorata dalle competenti autorità civili, intervenute tempestivamente assieme ai Frati Minimi sui luoghi del dissesto che hanno interessato l’area del santuario. Ai fini della sicurezza, via dei Minimi è chiusa temporaneamente al traffico, ma al santuario si può regolarmente accedere attraverso via S. Francesco». Infatti, «coloro che arrivano da fuori città, giunti al bivio SS18 del Santuario, seguano le insegne per Municipio e percorrano prima via Nazionale, c.so Cristoforo Colombo e infine via s. Francesco (bianco). Giunti all’altezza delle bancarelle, si può entrare tranquillamente; l’accesso al Santuario è libero».

Le piogge insistenti degli ultimi giorni hanno causato problemi su tutta la costa tirrenica cosentina. Uno smottamento ha interessato, la notte scorsa, una strada interna di San Lucido (Cosenza) che collega contrada Puppa alla statale tirrenica 18. Il movimento franoso, probabilmente dovuto alle forti piogge che stanno interessando il territorio, ha riguardato il muro di cinta di un’abitazione, fortunatamente senza provocare danni strutturali alla casa. La viabilità nell’area è stata interrotta per alcune ore. Sul posto si sono recati i tecnici e gli operai comunali.

L'altro smottamento

Un'altra frana - fa sapere la corrispondente Alessia Antonucci - si è verificata nella strada che porta da Cittadella a San Candido, per questo per raggiungere San Candido bisogna passare da Bonifati o da Torrevecchia.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook