Lunedì, 27 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Cosenza, sequestrata area adibita a discarica di rifiuti speciali

Cosenza, sequestrata area adibita a discarica di rifiuti speciali

Gli agenti della Polizia provinciale di Cosenza hanno sequestrato un’area di circa 1.600 metri quadrati adibita a discarica nel comune di Cosenza, in via Reggio Calabria.

Rinvenuti rifiuti speciali, pericolosi e non pericolosi, pneumatici, materiale ferroso, rifiuti da demolizione, elettrodomestici e quant’altro. Le due pattuglie appartenenti al Nucleo Polizia giudiziaria e al Nucleo Ambiente della Polizia provinciale hanno apposto i sigilli anche a un capannone abbandonato con copertura in eternit, danneggiato e in pessimo stato di conservazione, all’interno del quale sono state rinvenute due carcasse di autovetture prive di targhe.

La Polizia provinciale ha trasmesso alla Procura della Repubblica il verbale di sequestro con tutte le risultanze dell’attività d’indagine esperita. L’area dove sono stati rinvenuti i rifiuti, il capannone e le altre unità immobiliari con copertura in eternit, dopo il sequestro è stata affidata in custodia giudiziale a uno dei proprietari del sito. L'attività della Polizia provinciale si inquadra nel più ampio controllo del territorio volto a prevenire e contrastare i reati in materia ambientale nella vasta provincia cosentina.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook