Giovedì, 21 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Il Generale di Corpo d'Armata, Antonio Pietro Marzo, in visita a Cosenza

Il Generale di Corpo d'Armata, Antonio Pietro Marzo, in visita a Cosenza

Si sta concludendo oggi la visita istituzionale in Calabria del Generale di Corpo d'Armata, Antonio Pietro Marzo, nuovo Comandante delle Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari dei Carabinieri (CUFA). Il Generale, dopo aver fatto visita ai reparti di Reggio Calabria, Mongiana, Catanzaro e arrivato questa mattina a Cosenza direttamente da Crotone. Accompagnato dal Comandante Regionale CC Forestale, Col. Giorgio Maria Borrelli, è stato ricevuto dal Comandante del Gruppo Carabinieri Forestale Ten. Col Vincenzo Perrone dal responsabile del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agrolimentare e Forestale (NIPAAF) Ten. Col. Adolfo Mirabelli.

Lo stesso ha incontrato anche per un breve saluto il nuovo Prefetto Vittoria Ciaramella. Subito dopo il Generale ha incontrato una rappresentanza dei Comandanti di Stazione e si è intrattenuto per un briefing con gli ufficiali. A seguire ha fatto visita al Reparto Carabinieri Parco Nazionale della Sila e al Reparto CC Biodiversità di via della Repubblica. Nel primo pomeriggio, prima di fare rientro a Roma, sarà in visita al personale della Stazione Carabinieri Forestale di Cetraro

Nel corso dell’incontro il Generale Antonio Pietro Marzo ha evidenziato “l’importante ruolo e compiti svolti dai Carabinieri impegnati a tutela dell'ambiente e della qualità agroalimentare nel controllo del territorio con particolare riferimento al rispetto delle norme sul vincolo idrogeologico e paesaggistico, di tutela del patrimonio forestale in relazione alle utilizzazioni boschive e all’attività di prevenzione e contrasto del reato di incendio boschivo e degli illeciti ambientali e agroalimentari".

Un particolare ringraziamento per quanto fanno quotidianamente è stato infine rivolto dal Generale ai Carabinieri Forestali della Calabria, agli operai a tempo indeterminato e determinato e al personale civile che ha avuto il piacere di incontrare durante questi giorni.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook