Martedì, 21 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport Coppa Italia medici, Trinacria Palermo batte Cosenza e si aggiudica la finale... bis

Coppa Italia medici, Trinacria Palermo batte Cosenza e si aggiudica la finale... bis

La squadra dei medici di Trinacria Palermo si è aggiudicata la finale bis della Coppa Italia contro Cosenza. Secondo trofeo in bacheca per i siciliani dopo quello conquistato nel 2019. Due a zero il risultato della gara giocata sul rettangolo del GH Elite di Cascia. I campioni d'italia del Cosenza hanno provato a rimettere in carreggiata il risultato ma non ce l'hanno fatta. Terzo Milano-Brianza che ha superato ai rigori Bologna per 5 a 4.

L'assemblea

L'assemblea dei presidenti della Asd Nazionale medici calcio ha provveduto ad eleggere il nuovo direttivo che rimarrà in carica per 4 anni a partire dal 1. gennaio 2022. Alla riunione hanno preso parte il presidente uscente Giovanni Borrelli (Napoli), il vicepresidente Antonio Caputo (Cosenza) e i consiglieri Nino Zavettieri (Melito Porto) Salvo), il delegato di Alberto Penati (Milano-Brianza) e Giovanni Imburgia (Palermo. Presenti i responsabili di Reggio Calabria, Pino Naim, di Avellino, Francesco D'Amelio, di Bologna, Ernesto Gelonesi, di Trinacria Palermo, Teo Guzzetta e Salerno, Mario Passaro. Tutti ricandidati i 5 uscenti ai quali si sono aggiunti Naim, Guzzetta e D'Amelio. Alla prima votazione hanno ottenuto 6 preferenze il dott. Borrelli, 4 ciascuno Caputo, Naim e D'Amelio (eletti), 3 ciascuno Guzzetta, Zavettieri, Imburgia e Penati. Nel successivo ballottaggio l'ha spuntata Guzzetta di Trinacria Palermo con 6 preferenze, 2 voti a Penati, 1 a Imburgia e una scheda nulla. Il nuovo direttivo si riunirà per rinnovare le cariche al proprio interno.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook