Giovedì, 30 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport Il Cosenza è vivo, Camporese di testa abbatte il Benevento e tiene in corsa i “lupi”

Il Cosenza è vivo, Camporese di testa abbatte il Benevento e tiene in corsa i “lupi”

di

Cosenza-Benevento 1-0

Marcatore: 42’ st Camporese. 

Cosenza: Matosevic 6,5, Rigione 6,5, Camporese 7, Vaisanen 7; Di Pardo 6 (45’ st Liotti sv), Gerbo 5,5 (19’ st Kongolo 6), Carraro 5,5, Florenzi 6,5, Situm 5,5; Larrivey 5,5 (28’ st Pandolfi sv), Caso 6 (45’ st Zilli sv). All.: Bisoli.

Benevento: Paleari 6; Elia 5,5 (27’ Moncini sv), Vogliacco 5,5, Barba 6, Letizia 6,5; Acampora 6,5, Viviani 6, Ionita 6,5 (39’ st Brignola sv); Improta 5,5, Forte 5,5, Farias 5 (19’ st Tello 6). All.: Caserta.

Arbitro: Sozza di Seregno 5

Note. Ammoniti: Elia, Larrivey. Angoli: 3-4. Recupero: 1’; 4’.

L'esplosione di gioia arriva al minuto 87', quando già i rossoblù facevano la bocca al pareggio contro la corazzata Benevento (non male, alla luce del trend negativo in casa), ma il dio del calcio aveva altri programmi. Ben più interessanti per i tifosi silani. E così, Camporese (sempre lui) con un colpo di testa imperioso che gela Paleari e il Benevento. I sanniti colpiscono una traversa sul filo di lana. Prima delle due emozioni finali era successo poco.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook