Venerdì, 22 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Grandine nella Sibaritide, a rischio i raccolti delle imprese agricole

Grandine nella Sibaritide, a rischio i raccolti delle imprese agricole

La grandine rischia di creare molti problemi a tutte i raccolti delle imprese agricole della Sibaritide. Le variazioni climatiche, stavolta, rischiano di rovinare raccolti e mettere in crisi aziende e posti di lavoro. Nel pomeriggio i chicchi di grandine si sono abbattuti sulle produzioni provocando diversi danni e rischiando di mandare in fumo un intero anno di lavoro. Ad essere colpiti sono: frutteti, vigneti e colture di ortaggi.

Nel cassanese, in particolare, le grandinate si sono abbattute sulle frazioni di Sibari e Doria, il cuore e produttivo dell’area, ma i chicchi non hanno risparmiato nemmeno il monte di Cassano, zona dove si trovano molti vigneti e diverse colture che, essendo poste ad una quota più alta rispetto al livello del mare, solitamente arrivano a maturazione un po’ più tardi rispetto al solito. Un episodio, quindi, che rischia di rovinare anche colture future. E così che quello che non è marcito per la mancanza di manodopera rischia di rovinarsi per colpa del maltempo che la prima decade di giugno ha colpito la sconfinata Piana di Sibari che arriva fino a Metaponto. Una analisi di Coldiretti ha rilevato in Italia ben 46 violente tempeste di ghiaccio nella prima decade di giugno, in aumento del 15% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno sulla base della banca dati europea sugli eventi estremi

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook