Martedì, 25 Giugno 2019
stampa
Dimensione testo

Canile municipale di Rende, nessuno partecipa all'appalto da 800.000 euro

di

La notizia ormai è ufficiale: niente più canile di nuova costruzione e nessun partecipante alla gara d’appalto di 800 mila euro. Almeno per i prossimi mesi.

Nell’ultimo Consiglio comunale, riporta la Gazzetta del Sud in edicola, prima delle festività natalizie, l’annuncio in aula. Sulla querelle, tra l’altro, è intervenuto in un passaggio televisivo anche l’ex sindaco Sandro Principe. Ed oggi spiega le motivazioni del bando “saltato” l’assessore al ramo Pino Munno. «Invito l’onorevole a non dire bugie ai cittadini», il suo monito stizzito.

«Il progetto di fattibilità tecnica del nuovo canile comunale redatto dall’ufficio tecnico per un importo complessivo di 800mila euro non è stato bloccato dal Tar, come ha detto Principe, ma purtroppo per ben due volte la gara europea è andata deserta», la precisazione.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook