Venerdì, 17 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Donna incinta morta a Cosenza, medici a rapporto dagli ispettori
SANITÀ

Donna incinta morta a Cosenza, medici a rapporto dagli ispettori

di
incinta, sanità, Mariangela Simona Colonnese, Cosenza, Calabria, Cronaca
Ospedale Annunziata di Cosenza

Una giornata intensa per gli ispettori del ministero della Salute arrivati, ieri mattina, nell'ospedale di Cosenza per cercare di capire che cosa abbia potuto causare la morte di Mariangela Simona Colonnese, la 34enne cosentina al sesto mese di gravidanza deceduta giovedì scorso nel reparto di Rianimazione dell'Annunziata.

Gli 007, inviati dal ministro Roberto Speranza, hanno ascoltato per diverse ore gli undici medici indagati per la morte della giovane. Lunedì è stato notificato un avviso di garanzia a sei ginecologi, due chirurghi e tre anestesisti che hanno avuto in cura la giovane donna.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione Calabria. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook