Mercoledì, 29 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cosenza, niente interdittiva a contrarre con la PA per la Coopservice
DECISIONE DEL GIP

Cosenza, niente interdittiva a contrarre con la PA per la Coopservice

di
Lo ha deciso il Gip bruzio Giuseppe Greco. Per il magistrato il sequestro di somme per tre milioni di euro e le correzioni nei piani di intervento bastano a salvaguardare le esigenze investigative
coopeservice, cosenza, ospedali, Giuseppe Greco, Cosenza, Cronaca
Il tribunale di Cosenza

Il Gip di Cosenza, Giuseppe Greco, ha respinto la richiesta della emissione di una misura interdittiva a contrarre con la pubblica Amministrazione nei confronti della Coopservice di Reggio Emilia, avanzata nelle scorse settimane dalla Procura bruzia. Per il magistrato il sequestro di somme per tre milioni di euro e le correzioni nei piani di intervento previsti dalla Cooperativa bastano a salvaguardare le esigenze investigative.

Cinque dirigenti della Coopservice sono stati posti agli arresti domiciliari nelle scorse settimane nell'ambito di una inchiesta sui servizi di pulizia negli ospedali Annunziata e Mariano Santo di Cosenza e Santa Barbara di Rogliano. La cooperativa emiliana ha vinto appalti in tutta Italia ed impiega migliaia di persone.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook