Sabato, 10 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Cosenza, c'è un piano natalizio di sicurezza per l'Autostazione: commercianti convocati domani in Comune

Cosenza, c'è un piano natalizio di sicurezza per l'Autostazione: commercianti convocati domani in Comune

di

C'è un piano per le Festività in zona Autostazione. La parola d'ordine, come da mesi a questa parte, è sicurezza. Quella che chiedono a gran voce i commercianti cosentini che, in più occasioni, hanno sollecitato l'intervento delle Istituzioni, soprattutto in corrispondenza del cambio della guardia a Palazzo dei Bruzi. Tra Occhiuto (Mario) e Caruso (Franz) c'è stato un primo provvedimento, teso a irrobustire i controlli nella zona più periferica... del centro cittadino. Ma gli esercenti hanno chiesto di alzare ulteriormente il tiro, piazzando un presidio di polizia permanente, in modo da scoraggiare malintenzionati e microcriminalità: e di episodi legati a entrambe le categorie, negli ultimi tempi, se ne sono registrati diversi. Logicamente la convocazione arrivata dal Comune non riguarda solo i commercianti dell'Autostazione ma, in generale, chiunque abbia un'attività nel capoluogo.

Autostazione Cosenza, bastano le ‘ronde’? “No, serve una postazione fissa” FOTO | VIDEO

Il Piano-sicurezza natalizio

È fresca di giornata la notizia della convocazione dei commercianti da parte del dirigente Francesco Giovinazzo. «S'invitano i proprietari dei locali pubblici, venerdì 3 dicembre alle 11,30, presso Palazzo di città nella giunta, per discutere sull'organizzazione della sicurezza durante le Festività».

La convocazione è stata indirizzata alla Confcommercio, alla Confartigianato, alla Confesercenti e all'associazione Brutia dei commercianti.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook